La musica e il cervello

La musica e il cervello

Ora vedremo se è il senso delle attività musicali nel cervello.
La zona profonda del cervello, sta ricevendo l’armonia dei suoni, e dà significato emotivo di queste vibrazioni.

I suoni della natura e della musica dielettrico stimolare l’attività cerebrale, ampliando l’attività degli emisferi.


Certi ritmi e sequenze di codifica l’emisfero sinistro è più attiva sul luogo di lavoro e di dover condividere la codifica con il lato destro che è la forma di ordinazione, i tempi, la durata delle cadenze, che rileva diversi anelli.


L’orecchio a ciò che rispetti a stimoli sensoriali conti per il 50% di stimolazione cerebrale.

María Benetti Meiriño


Annunci